Nelle ferrovie reali le rotaie appaiono ossidate nella parte laterale, mentre la parte superiore, quella a contatto con le ruote dei treni, risultano perfettamente brillanti. Se vogliamo che le rotaie del nostro plastico ferroviario abbiano un aspetto realistico dobbiamo quindi invecchiarle.

 

Per realizzare l'invecchiamento dovremo semplicemente procurarci uno smalto color ruggine e, dopo averlo diluito, applicarlo con un pennello sottile alle rotaie. Non appena avete applicato la vernice ad un breve tratto di binario pulite la parte superiore della rotaia con della carta assorbente per garantire il passaggio della corrente. Alla fine del lavoro per pulire perfettamente la superficie di contatto del binario è bene ripassare con la speciale gomma pulisci binari.

Chi ha praticità nell'uso dell'aerografo può anche utilizzarlo al posto del pennellino utilizzando anche in questo caso un colore ruggine da spruzzare sui binari. Con questo sistema inevitabilmente si sporca di color ruggine anche la massicciata che può quindi essere ripassata in un secondo momento con un colore scuro che oltre a coprire il color ruggine servirà a simulare la sporcizia che qui si va ad accumulare col passaggio dei treni.

Le rotaie, grazie a questo rapido procedimento, assumeranno un aspetto 'vissuto' e più realistico.

Plastico Ferroviario è il portale con tanti spunti, idee, consigli e video per gli appassionati del modellismo ferroviario. Rivolto in sepcial modo ai fermodellisti alle prime armi non manca di soddisfare anche i modellisti esperti che qui troveranno probabilmente un modo differente nella realizzazione di plastici ferroviari. 

Immagini plastici

galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2

Newsletter

Rimani collegato con noi!

Contatti

Per ogni dubbio o suggerimento

...scriveteci !!