Un metodo efficace e sorprendente per rendere realistico e vivo un plastico ferroviario è quello di aggiungervi effetti sonori in scala. Questi suoni non includono solamente gli ovvi suoni delle locomotive e dei vagoni, fischi, trombe e frenate, ma anche i suoni dell'ambiente: uccelli, acqua scrosciante, traffico cittadino o una segheria in lontananza.

Parliamo di suoni in scala riferendoci ai suoni che dovremmo essere in grado di ascoltare quando associati a differenti scale. Per esempio un suono di un plastico in scala N deve essere sensibilmente più attenuato rispetto a quello usato per uno in scala 0. Se il suono è troppo forte per la scala N allora è "fuori scala" nello stesso modi nel quale un edificio in scala 0 è fuori scala in un plastico in scala N!

Nel caso dei suoni la differenza di scale è determinata dal volume; in ogni caso quando il volume è troppo basso l'orecchio umano tende a percepire solo i suoni intermedi. Le basse e le alte frequenze potrebbero essere perse. Ci sono alcune tecniche per migliorare queste frequenze anche quando il volume è basso. Per esempio utilizzare un controllo che amplifica i bassi come se ne trovano in tanti impianti stereo.

Suoni interni alla locomotiva.

Diversi produttori hanno da tempo in catalogo alcune locomotive con già installati effetti sonori. Essi possono riprodurre il suono dello scappamento, dei cilindri, del fischio, ecc. Questo è il metodo più semplice per ottenere dei suoni nel plastico ferroviario: semplicemente acquistare una locomotiva già equipaggiata con un sistema sonoro.

In ogni caso ogni modellista ferroviario ha delle locomotive senza suoni che non vuole mettere nello scaffale.

Se volete installare un generatore di suoni nella vostra locomotiva potete utilizzare uno dei numerosi sistemi offerti da varie ditte produttrici (ad es. Soundtraxx) che funzionano anche in analogico, hanno i suoni già registrati e non sono eccessivamente costose. Gli effetti sonori in questi dispositivi variano al variare della corrente usata dalla locomotiva. Alcune possono essere controllate da un'unità remota di controllo oppure da un magnete che attiva il dispositivo quando un contatto reed (ampolla magnetica) posta sulla locomotiva vi passa sopra.

Un altro sistema per avere dei suoni utilizzando un plastico alimentato analogicamente è di avere un generatore di suoni nella consolle di comando ed utilizzare le rotaie come cavi per inviare gli impulsi audio ad un altoparlante installato nella locomotiva.

Ovviamente il sistema migliore, anche se più costoso, è quello digitale grazie al quale possiamo controllare in maniera perfetta e con tante varianti il suono generato dalle locomotive

Creiamo il nostro generatore di suoni.

Se non vogliamo investire troppo denaro per avere un plastico ferroviario con i suoni o se vogliamo avere la soddisfazione di crearcene uno noi stessi possiamo utilizzare alcuni lettori CD portatili ognuno contenente dei CD con dei suoni ripetuti ciclicamente e che possono essere controllati a distanza per attivarsi in tempi differenti.

Piccoli altoparlanti possono essere attaccati alle uscite delle cuffie e posizionati in punti strategici per la riproduzione dei suoni. La posizione e direzione degli altoparlanti sono di grande importanza per ricreare il giusto effetto sonoro, perciò è meglio studiare con calma il loro posizionamento. Possiamo utilizzare il paesaggio per nascondere gli altoparlanti oppure montarli sotto il piano del plastico (praticando un'apertura in corrispondenza dell'altoparlante.

Per aumentare l'efficienza degli altoparlanti è possibile utilizzare un piccolo amplificatore da 2-5 Watt.

Gli effetti sonori possono essere trovati in numerosi siti internet e parimenti è possibile acquistare CD contenenti suoni della natura che possono essere combinati con i suoni ferroviari.

Tutti i sistemi visti fin qui possono essere usati separatamente o combinati tra loro, utilizzando la nostra creatività, per rendere il plastico ferroviario sempre più interessante ed eccitante. Renderà piacevole lavorare al nostro capolavoro così come delizierà i nostri visitatori.

Plastico Ferroviario è il portale con tanti spunti, idee, consigli e video per gli appassionati del modellismo ferroviario. Rivolto in sepcial modo ai fermodellisti alle prime armi non manca di soddisfare anche i modellisti esperti che qui troveranno probabilmente un modo differente nella realizzazione di plastici ferroviari. 

Immagini plastici

galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2galleria2

Newsletter

Rimani collegato con noi!

Contatti

Per ogni dubbio o suggerimento

...scriveteci !!